logo CYPE

Software per Architettura,
Ingegneria ed Edilizia

DOWNLOAD

Area Download

Novità della versione 2019.g

INDICE

 

Nuovi moduli e programmi

Nuovi moduli e programmi. Open BIM Residential Furniture.

Nuovi moduli e programmi. Open BIM Residential Furniture.

Elementi architettonici

Open BIM Residential Furniture

Open Bim Residential Furniture è un software gratuito che permette di inserire una proposta di disposizione d’arredo per progetti residenziali.

“Open BIM Residential Furniture” è integrato nel flusso di lavoro Open BIM mediante gli standard IFC. Il programma si scarica dalla piattaforma BIMserver.center e si installa in catalano, spagnolo, francese, inglese, italiano e portoghese.

“Open BIM Residential Furniture” dispone di un catalogo con numerose combinazioni di mobili per tutti gli ambienti dell’edificio residenziali: letti, tavoli, piani di lavoro, scaffali, sedie, divani, cappe, frigoriferi, cucine, microonde e televisori che l’utente colloca nella vista 2D della pianta che sta visualizzando.

Il programma contribuisce alla rappresentazione 3D del progetto, l’arredamento introdotto è visibile in tutte le viste 3D e nei software che partecipano al progetto.

Inoltre trasmette informazioni al software “Open BIM Electrical Mechanisms” perché l’utente puó inserire prese di corrente in prossimitá degli elettrodomestici.

Presto avrai maggiori informazioni su questo nuovo strumento CYPE.

 


MEP

Nuovi moduli e programmi. Open BIM FUJITSU.

Nuovi moduli e programmi. Open BIM FUJITSU.

Nuovi moduli e programmi. Open BIM FUJITSU.

Open BIM FUJITSU

Open BIM FUJITSU è un programma gratuito che permette di calcolare sistemi di climatizzazione dell’aria VRF di FUJITSU partendo da un modello architettonico presente nella piattaforma BIMserver.center.

“Open BIM FUJITSU” è integrato nel flusso di lavoro Open BIM attraverso gli standard IFC. Il programma si scarica dalla piattaforma BIMserver.center e si installa in catalano, spagnolo e inglese.

Restituisce i risultati:

Nuovi moduli e programmi. Open BIM FUJITSU.

 

 

Flusso di lavoro Open BIM

Nuovi requisiti ed errori

Flusso di lavoro Open BIM

Nella versione 2019.g, sono stati introdotti nuovi requisiti ed errori che si interfacciano tra i software nel flusso di lavoro Open BIM.

CYPECAD e CYPE 3D

Aggiornamento dell’esportazione in Tekla® Structures

É stata aggiornata l’ esportazione a Tekla® Structures per CYPECAD e CYPE 3D. Al momento, nella versione 2019.g a 64 bits di CYPECAD e CYPE 3D si é aggiunta la possibilità di esportare la struttura calcolata e dimensionata alle versioni 2018, 2018i e 2019 di "Tekla® Structures".

Open BIM Health and safety

Ponteggi

È stata implementata la definizione di ponteggi di tipo europeo. Il ponteggio si inserisce definendo il numero vani, il numero di livelli di ciascun vano e gli elementi che compongono ogni modulo.

Open BIM Health and safetyOpen BIM Health and safety

 

Open BIM Health and safety




Open BIM Health and safety

Open BIM Health and safety

Open BIM Health and safety

Introduzione di recinzioni

È stata implementata una funzione per inserire recinzioni di forma semplice. Se si clicca sul pulsante “Recinzione”, si possono scegliere due funzioni “Inserimento semplice” e “Inserimento Multiplo”. Con la seconda opzione si colorano le recinzioni su una polilinea definita dall’utente.

Introduzione di parapetti

La versione 2019.g include anche una funzione per facilitare l’inserimento di recinzioni. É disponibile selezionando il pulsante “ Inserimento multiplo” dal menù Parapetto.

Importazione del modello topografico

A partire dalla versione 2019.g si può importare dal progetto BIM il modello topografico del terreno e interagire con esso. Gli elementi introdotti si colorano alla quota rilevata del modello topografico. In ciascun livello della pianta l’utente può selezionare se desidera visualizzare o no la topografia del terreno.

Affinché “Open BIM Health and safety” interpreti correttamente il modello topografico, è imprescindibile che il software che ha generato il modello del terreno lo abbia fatto in una entità del tipo “IFCSite” o “IFCGeographicalElement”.

 

 

Assegnazione della visualizzazione degli elementi nelle planimetrie

Si è implementato uno strumento per assegnare la visualizzazione degli elementi nelle planimetrie in cui vogliamo che siano visibili.

 

 

 

 

Assegnazione delle fasi costruttive

Si è implementato uno strumento per assegnare una selezione di elementi alle fasi costruttive in cui vogliamo che siano presenti (menù “Modifica” > “Assegnazione fasi”)

 

 

 

 

StruBIM Anchors ACI-318

Editazione della piastra di ancoraggio e del profilo metallico

StruBIM Anchors ACI-318





StruBIM Anchors ACI-318




StruBIM Anchors ACI-318

A partire dalla versione 2019.g si è dedicato un pannello di interfaccia per creare e modificare la piastra di ancoraggio e il profilo metallico. Per quanto riguarda la piastra, si può introdurre qualsiasi geometria formata da un poligono, di cui l’utente inserisce i punti. Ai fini del calcolo, la piastra è considerata rigida. Può essere a filo con il calcestruzzo, sopra un riempimento di malta o sospesa dagli incoraggi. In questo ultimo caso, il software distingue se gli ancoraggi hanno rondella e dado di base a contatto con il calcestruzzo o no.

Inoltre, a partire da questa versione si può introdurre il profilo metallico che si unisca alla piastra. Può trattarsi di un profilo a doppia T, tubolare circolare e tubolare rettangolare.

 

Editazione generica di un elemento in cemento

Si è aggiunta una finestra dedicata per l’elemento in calcestruzzo. In essa si può modificare lo spessore, le armature, il copriferro minimo e la distanza di ogni bordo dal centro geometrico del profilo.

 

 

Introduzione degli sforzi del profilo

A partire da questa versione si possono inserire gli sforzi del profilo anziché gli sforzi in ogni ancoraggio. Gli sforzi sono propri degli elementi strutturali unidimensionali: momenti assiali, taglio, momento flettente in entrambe le direzioni e momento torcente.

In caso di piastra livellata con l’elemento in calcestruzzo o sopra uno strato di malta, il software realizza un calcolo dinamico, dovuto al comportamento non lineare dei materiali, fino all’integrazione delle tensioni nella sezione, dato un piano di deformazione, coincidente con gli sforzi che impone il profilo metallico. Il comportamento dei materiali è il seguente:

Quando la piastra è sospesa dagli dagli ancoraggi, il calcestruzzo non contribuisce e gli ancoraggi hanno un comportamento lineare sia a trazione che a compressione.

Viene mantenuta anche l’opzione di inserimento degli sforzi di ogni ancoraggio, mediante i pulsanti di selezione superiore di questa finestra.

Vista 3D della unione

StruBIM Anchors ACI-318





StruBIM Anchors ACI-318


Una vista 3D è stata aggiunta nella parte in alto a destra dell’interfaccia del software. In questa vista vengono mostrati il profilo, la piastra, gli ancoraggi e l’elemento in calcestruzzo. Le caratteristiche della vista 3D sono:

 

Flusso di lavoro Open BIM

Visualizzazione nel modello BIM delle piastre e degli ancoraggi

Le piastre e gli ancoraggi possono essere visualizzati nella vista del modello BIM. La vista del modello verrà rigenerata con le ultime modifiche delle piastre o degli ancoraggi facendo click sul pulsante “Ridisegna” StruBIM Anchors ACI-318 situato nel pannello di visualizzazione stesso. Inoltre, nella parte inferiore dell’interfaccia utente è stata aggiunta un nuova finestra che consente di modificare la posizione del congiunto piastra-ancoraggi del progetto.

Esportazione del modello BIM

A partire dalla versione 2019.g, la vista 3D della piastra e degli ancoraggi viene esportata nel progetto BIM attraverso un file GLTF, contenuto nel file IFC generato dal programma. Questo file IFC conterrà anche l’archivio dei file PDF con le tabelle di controllo, come è stato fatto nelle versioni precedenti.

StruBIM Anchors ACI-318StruBIM Anchors ACI-318

Miglioramenti nell’ergonomia

StruBIM Anchors ACI-318


Un pulsante è stato aggiunto nella parte in alto a sinistra dell’interfaccia per ottenere un elenco in cui consultare i controlli di tutte le piastre calcolate. Nella finestra di dialogo che appare, è possibile selezionare le piastre che dovrebbero apparire nell’elenco dei risultati.

Il pulsante di calcolo è stato diviso in due pulsanti, uno per calcolare la piastra selezionata e un altro per calcolare tutte le piastre. Questo perché, quando il numero di combinazioni è elevato, il calcolo di tutte le piastre può richiedere molto tempo.

Un pulsante è stato aggiunto il alto a destra per vedere la vista 3D del modello BIM in una nuova finestra pop-up.

AcoubatBIM by CYPE

AcoubatBIM by CYPE


Nuove grandezze per la valutazione del rumore aereo interno e esterno

A partire dalla versione 2019.g AcoubatBIM di CYPE espande gli indici acustici disponibili per valutare l’isolamento acustico interno e esterno. I nuovi indici sono:

Nella sezioni “Opzioni di calcolo” della pagina di AcoubatBIM per CYPE, può consultare tutti gli indici acustici disponibili nel programma.

Open BIM Electrical Mechanisms

Flusso di lavoro Open BIM

Open BIM Electrical Mechanisms



Open BIM Electrical Mechanisms




Open BIM Electrical Mechanisms

Requisiti in Open BIM Electrical Mechanisms. Installazione di prese di corrente

Programmi come Open BIM Residential Furniture (implementato in questa versione 2019.g) consentono l’inserimento di elettrodomestici (televisori, frigoriferi, microonde...) che necessitano di una presa nelle loro vicinanze. Questi programmi generano un requisito in "Open BIM Electrical Mechanisms" in modo che l’utente di questo programma tenga conto che deve introdurre le prese.

La lettura degli apparecchi viene effettuata con "Open BIM Electrical Mechanisms" attraverso i file IFC appartenenti al progetto Open BIM connesso, ospitato sulla piattaforma BIMserver.center, se precedentemente erano inclusi programmi come Open BIM Residential Furniture.

 

Incorporazione dei volumi di protezione per la normativa portoghese RTIEBT (parte 77, sezione701)

Sono incluse le specifiche dello standard portoghese RTIEBT (parte 7/ sezione 701)relative alla definizione dei volumi di protezione nei locali contenenti bagni o docce. Queste specifiche includono sia la definizione dei volumi citati sia la permissività della posizione spaziale dei meccanismi elettrici all’interno.

 

 

Nuovi strumenti

Si includono nuovi strumenti nel menù superiore.

Annotazioni

Il blocco “Annotazioni” è incluso per gestire l’inserimento di etichette di testo e dimensioni o misure.

Modifica la posizione in altezza

Strumento progettato per modificare, in modo rapido, l’altezza degli elementi introdotti. Questo strumento funziona in modo simile ad altri programmi di CYPE come Open BIM DAIKIN.

CYPELUX, CYPELUX CTE, CYPELUX EN, CYPELUX RECS

 

CYPELUX


CYPELUX


Rotazione 3D delle lampade

A partire dalla versione 2019.g CYPELUX consente agli apparecchi di ruotare su 3 assi. In questo modo, è possibile installare gli apparecchi sulle pareti del progetto e ruotare i proiettori in una direzione specifica. La configurazione dell’orientamento avviene attraverso il pannello di modifica degli apparecchi illuminanti (interni, esterni e di emergenza), in cui l’utente deve indicare l’angolo di rotazione dell’apparecchio su ciascuno dei suoi assi:

Le rotazioni si applicano nell’ordine Rx, Ry e Rz.

 

Abbinare la rotazione delle lampade

Adesso è possibile utilizzare l’opzione “Abbina”, che si trova all’interno del gruppo “Modifica” della barra degli strumenti, per copiare l’orientamento di un apparecchio di illuminazione in altri. I valori corrispondenti saranno assegnati agli angoli di rotazione Rx, Ry e Rz. Questa opzione era già disponibile nelle versioni precedenti del software attraverso le proprietà “Altezza” e “Tipo di apparecchio”.

CYPELUXCYPELUX

CYPEFIRE Sprinklers

CYPEFIRE Sprinklers

CYPEFIRE Sprinklers

Calcolo degli Sprinklers antiincendio

A partire dalla versione 2019.g, CYPE Sprinklers realizza un calcolo esaustivo per ottenere il progetto della rete Sprinklers (BIE).

Dal pannello “Opzioni generali” si accede ai dati che a da ora in poi configureranno il calcolo BIE:

Una volta completati i due passaggi precedenti e dopo aver eseguito il calcolo, i controlli indicati possono essere visualizzati sugli Sprinklers.

 


CYPEFIRE Sprinklers

Open BIM DAIKIN

Open BIM DAIKIN


Open BIM DAIKIN

Lettura dei dati climatici dal datebase ASHRAE

La sezione “Dati climatici” è stata aggiunta con il pulsante “Dati del sito”. Questo pulsante apre una finestra di dialogo in cui l’utente può inserire i dati climatici del sito o importarli dal database ASHRAE. L’impianto di aria condizionata del progetto leggerà le temperature esterne da questa finestra.

 

 

 

Flusso di lavoro Open BIM

Lettura dei controsoffitti di “Open Suspended ceilings”. Posizionamento automatico delle cassette

Open BIM DAIKIN importa dal modello BIM i controsoffitti presenti nel software "Open BIM Suspended ceilings". Questi sono rappresentati nella vista 2D e 3D di “Open BIM DAIKIN” e quando si inserisce una cassetta dell’impianto, questa viene automaticamente posizionata all’altezza dei controsoffitti.

 

 

Miglioramenti nella introduzione dei dati

Open BIM DAIKIN


Open BIM DAIKIN

Spostamento degli elementi in verticale

Ora è possibile spostare verticalmente impianti e tuberie. Per fare ciò, bisogna utilizzare lo strumento “Modifica la posizione in altezza” e selezionare il set di elementi che si desidera spostare. In seguito, cliccando il tasto destro del mouse appare una finestra in cui l’utente può scegliere due modalità di spostamento:

 

Visualizzazione del numero di tuberie in scala reale nella vista 2D e 3D

Dopo aver calcolato l’impianto, il programma rappresenta, sia nella vista 2D che nella vista 3D, i due o tre tubi (a seconda del sistema) in scala reale.

 

 

 

Open BIM TOSHIBA

Open BIM TOSHIBA


Open BIM TOSHIBA

Lettura dei dati climatici dal database ASHRAE

La sezione “Dati climatici” è stata aggiunta con il pulsante “Dati del sitio”. Questo pulsante apre una finestra di dialogo in cui l’utente può inserire i dati climatici del sito o importarli dal database ASHRAE. Gli impianti di condizionamento d’aria del progetto, leggeranno le temperature esterne di questa finestra.

 

 

 

Flusso di lavoro Open BIM

Le ttura degli ambienti e delle cariche termiche di CYPETHERM LOADS

Ora le zone termiche vengono lette dal programma CYPETHERM LOADS. Posizionando un dispositivo aerotermico su un ambiente appartenente ad una zona, il programma rileva automaticamente la zona e assegna il carico termico di riscaldamento e raffreddamento corrispondente.

 

 

 

 

CYPETHERM Improvements Plus


CYPETHERM Improvements Plus

 

Consumo di energia primaria

All’interno degli indicatori di prestazione dei sistemi, è stato aggiunto il consumo di energia primaria. Questo valore viene importato dai file IFC generati dal software CYPETHERM EPlus della versione 2019.g o superiori.

 

CYPETHERM EPlus

CYPETHERM EPlus


Editazione multipla degli elementi di lavoro

È stato implementato un nuovo strumento che consente di modificare allo stesso tempo gli elementi dello stessa tipologia definiti nel lavoro. Si tratta di una modifica multipla a cui si accede dal pulsante “Modifica multipla” situato nella barra degli strumenti superiore. Il pulsante “modifica multipla di ambiente” che appare nelle versioni precedenti è stato integrato in questo nuovo strumento.

L’assistenza di modifica multipla consente di modificare le proprietà delle zone, degli ambienti, delle unità terminali e di determinati elementi definiti nella libreria, mediante i pulsanti superiori della parte superiore della finestra.

La procedura guidata, modificherà solo le proprietà scelte dall’utente degli elementi selezionati, (Elementi introdotti- Zone, Ambienti e Unità terminali introdotte-; o Elementi della Libreria- Ambienti, Porte, Aperture trasparenti e Lucernari).

La procedura guidata di modifica multipla consente anche di eliminare zone e unità terminali.

Flusso di lavoro Open BIM

CYPETHERM EPlus


CYPETHERM EPlus

Involucro termico dell’edificio in formato standard GLTF

 

A partire dalla versione 2019.g “CYPETHERM EPlus" si esportano al progetto BIM, ospitato sulla piattaforma BIMserver.center, due file indipendenti GLTF (allegati al IFC) con le informazioni termiche delle chiusure dell’edificio. Ogni file GLTF permette di visualizzare i dati in forma differente in qualsiasi visualizzatore che legga il formato standard GLTF (AUTODESK Viewer, glTF Viewer, visualizzatori web di BIMserver.center..):

 

 

 

Esportazione dei risultati al progetto Open BIM

CYPETHERM EPlus

A partire dalla versione 2019.g il software CYPETHERM EPlus può esportare le tabelle dei risultati generati nel progetto Open BIM a cui sono collegati.

Per questo motivo, è stato aggiunto il pulsante Esporta nella scheda “Risultati”. Come con altri programmi, inclusi nel flusso di lavoro Open BIM, questa esportazione genera un file in formato IFC incluso nel progetto BIM ospitato nella piattaforma BIMserver.center (gli altri programmi che generano documentazione grafica includeranno altri “IFC” nel progetto). L’IFC di CYPETHERM EPlus contiene i file PDF corrispondenti alle tabelle dei risultati. Questi file PDF saranno accessibili dalla piattaforma BIMserver.center per qualsiasi membro del progetto BIM che possegga un ruolo adeguato.

Importazione dei dispositivi VRF di Open BIM FUJITSU

A partire dalla versione 2019.g, il software CYPETHERM EPlus può importare gli impianti “VRF Airstage” di Fujitsu che sono stati definiti nel progetto Open BIM attraverso Open BIM FUJITSU.

Importazione dei dati di Open BIM TOSHIBA

A partire dalla versione 2019.g, il software CYPETHERM EPlus importa nuovi dati dai sistemi di condizionamento dell’aria definiti in Open BIM TOSHIBA. In particolare, si importano la lunghezza del tubazione e le dimensioni dell’impianto split 1x1 vengono importate con la distribuzione dei condotti e le temperature dell’acqua in uscita definite nell’impianto di aerotermia.

Nuovi esempi di lavoro in CYPETHERM EPlus

Sono stati aggiunti due nuovi progetti esempio:

Tornare all'area download della versione 2019

Contatti e informazioni per l'Italia:
Tel. (+39) 0694800227
info@cype.it

Sede centrale:
CYPE Ingenieros, S.A. - Avda. Eusebio Sempere, 5 - 03003 ALICANTE. Spagna
Tel.(+34) 965922550 - Fax (+34) 965124950
CYPE Software per Architettura, Ingegneria ed Edilizia